GIURÆMILIA rel. 2.3.8.0Skip Navigation Links > Home page

Giurisprudenza di merito  Fascicolo 26/11/2020 n. 51    Documenti n. 54   : ORDINE CRONOLOGICO Fascicoli pregressi 2017     Fascicoli precedenti...
 
Tribunale MODENA - Est. dr. Bolondi Eugenio
Stampa - Diritto di cronaca e diritto di critica - Manifestazione politica contro lo ius soli - TV locale - Servizio giornalistico - Diritto di critica - Verità e continenza - Diffamazione - Esclusione - Rif.Leg. art.21 Cost;art.2059 cc; art.595 cp;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Dazzi Damiano
Separazione dei coniugi - Procedimenti - Pendenza di procedimento di separazione - Introduzione del giudizio divorzile - Effetti sul giudizio di separazione - Assorbimento parziale - Ambiti residui - Addebito di colpa -Violazione di obblighi coniugali (atti di violenza) - Efficacia eziologica - Esclusione - Alimenti e mantenimento - Ponderazione comparativa dei redditi dei patrimoni e delle spese - Disparità economica - Contributo di mantenimento - Limiti temporali - Rif.Leg. art.151 cc; art.4 L.898/1970;
Ricorrente parzialmente vittoriosa - Resistente parzialmente soccombente

Tribunale MODENA - Est. dr. Masoni Roberto
Notaio ed atto notarile - Credito fondiario - Ipoteca volontaria - Notaio - Erronea iscrizione - Perdita della prelazione - Lettura pubblica dell'atto ai contraenti - Responsabilità concorrente - Preclusione - Dichiarazioni inesatte e reticenti - Polizza professionale - Reticenza - Aggravamento del rischio - Manleva - Pagamento dell'indennizzo - Non configurabilità  - Rif.Leg. artt.1227, 1892, 1893 cc;
Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Sommariva Camilla
Leasing - Leasing finanziario - Autovettura - Inadempimento dell'utilizzatore - Risoluzione - Legge 124/2017 - Applicazione - Equo compenso - Restituzione somme - Limiti e condizioni - Rif.Leg. artt.1526 cc; art.1 L.124/2017;
Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Tribunale FORLI' - Est. dr. Picci Emanuele
Amministrazione pubblica - Contratti - Concessioni pubbliche - Edicola commerciale - Spostamento e ricostruzione per esigenze pubblicistiche - Ordine di demolizione e sanzioni - Responsabilità della P.A. da contatto speciale qualificato - Risarcimento del danno patrimoniale - Liquidazione - Danno non patrimoniale - Oneri probatori - Rif.Leg. artt.1173, 1175, 2059 cc;
Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Tribunale FORLI' - Est. dr. Picci Emanuele
Responsabilità civile - Danno cagionato da cose in custodia - Locale pubblico adibito a ristorante - Gradino per accedere al tavolo - Caduta - Responsabilità ex art.2051 cc - Applicazione - Caso fortuito - Prevalenza - Rif.Leg. art.2051 cc;
Attore soccombente - Convenuto e terzo chiamato vittoriosi

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Rossino Rosario Lionello
[APP TRIB RAVENNA] Successioni – Rinunzia all’eredità – Chiamato all’eredità ex lege – Possessore dei beni ereditari – Compimento dell’inventario dei beni – Insussistenza – Atto di rinunzia all’eredità anteriore al termine stabilito per la redazione dell’inventario dei beni ereditari – Efficacia e validità della rinunzia – Acquisto della qualità di erede puro e semplice – Qualità di erede legittimo subentrante nelle posizioni attive e passive del de cujus – Infondatezza – Accettazione dell’eredità – Prelievo da c\c\bancario cointestato con il de cujus – Accettazione tacita dell’eredità – Esclusione – Atto con valenza di revoca della precedente rinunzia all’accettazione dell’eredità – Infondatezza – Rif. Leg. artt.476, 477, 478, 485, 519, 520, 521, 525, 528, 1298, 1854 cc; art.13 DPR 115/2002; [RIFORMA INTEGRALE]
Appellante principale vittorioso - Appellato\ Appellante incidentale soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Candidi Tommasi Elisabetta
Consulenza tecnica – a. Istanza di accertamento Tecnico Preventivo (ATP) – Carenza di legittimazione – Difetto di urgenza – Assenza del carattere strumentale – b. Istanza subordinata di Consulenza Tecnica Preventiva ai fini della composizione della lite – Difetto di credito certo nel Quantum – Istruzione preventiva – Istanze – Inammissibilità – Rif. Leg. artt.696, 696bis cpc;
Attore ricorrente soccombente - Convenuto resistente vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Rossi Anna Maria
Società – S.r.l. – Amministratori – Amministratore delegato – Revoca ad nutum – Contesto del rinnovo del C.d.A. e del trasferimento di quota di partecipazione societaria – Azione di responsabilità nei confronti dell’Amministratore Delegato – Discrezionalità imprenditoriale – Inottemperanza a diligenza e prudenza – Insussistenza – Colpa grave\ Dolo in nesso causale con danni alla società – Infondatezza – Esito infruttuoso del contratto – Irrilevanza – Domanda risarcitoria – Infondatezza – Amministratore – A.D. – Revoca ad nutum – Riconvenzionale risarcitoria – Infondatezza – Rif. Leg. artt.2392, 2476 cc;
Attore prevalentemente soccombente - Convenuto prevalentemente vittorioso - Terzo chiamato parzialmente soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Rossi Anna Maria
Procedimento civile – Rinunzia agli atti – Accettazione – Insussistenza – Estinzione del processo – Istanza di estinzione della parte rinunziante – Reiezione – Anteriore accordo transattivo (transazione) tra le parti – Rilevanza e prevalenza esaustiva – Spese giudiziali (met. Civ.) – Responsabilità processuale aggravata – Colpa grave della parte – Condanna per responsabilità processuale aggravata – in ispecie : – Condanna a pena equitativamente determinata – Rif. Leg. art.1965 cc; artt.306, 96 cpc;
Attore soccombente in rito - Convenuto vittorioso in rito

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. D'Orazi Marco
Separazione dei coniugi – Separazione consensuale – Regolamentazione dei rapporti patrimoniali – Convenzione – Negoziazione assistita – Trasferimento immobiliare – Rispondenza all’interesse del figlio minore – Liceità della causa della convenzione – Legittimità della finalità transattiva – Validità dell’accordo – Esecuzione specifica dell’obbligo di contrarre – Intimazione – Offerta formale – Stipulazione dell’atto notarile – Inadempimento (consenso non prestato) – Sentenza costitutiva – Rif. Leg. artt.5, 6 DL 132/2014 (conversione L 162/2014); artt.150, 151, 1325, 2932 cc;
Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Serra Vittorio
Marchi – Marchio denominativo – Attinenza a mascherine sanitarie protettiveRegistrazione – Validità – Preuso – Uso di identico segno per medesimo prodotto da parte di concorrente – in ispecie : – uso su sito web e sui “social” – Irrilevanza – Marchio “di fatto” – Esclusione – Nullità – Nullità del marchio registrato – Esclusione – Tutela del concorrente in punto di legittima aspettativa e di tutela anticipata – Infondatezza – Tutela giudiziale – Istanza cautelare ante causam (inibitoria e descrizione) del titolare del marchio registrato e valido – Reiezione – Tipo di prodotto non esplicitato nella registrazione della privativa – Rilevanza esaustiva – Contraffazione – Contraffazione del marchio registrato – Esclusione – Domande riconvenzionali del concorrente (inibitoria) – Ammissibilità – Accoglimento – Rif. Leg. artt.12, 15, 19, 21, 120, 129, 156 DLgs 30/2005 (CPI); art.11 Reg. att. CPI (D.M. 33/2010); art.2598 cc; art.36 cpc;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale MODENA - Est. dr. Martinelli Edoardo
Lavoro rapporto - Licenziamento: per malattia - Superamento del comporto - Stato di gravidanza intervenuto in limine - Effetti ex lege - Licenziamento - Nullità - Indennità sostitutiva ex art.2 D.lgs 23/2015 - Rif.Leg. artt.2110 cc; art.2 D.lgs 23/2015; art.54 D.lgs 151/2001;
Ricorrente vittoriosa - Resistente soccombente

Tribunale MODENA - Est. dr. Grandi Martina
Misure di protezione delle persone - Amministrazione di sostegno - Ricovero in struttura per anziani contro la volontà del beneficiario - Azione risarcitoria verso l'ex amministratore di sostegno per mala gestio - Lesione di diritti soggettivi inviolabili - Risarcimento del danno - Liquidazione - Criteri - Rif.Leg. artt.375, 376, 410, 412 cc;
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Tribunale MODENA - Est. dr. Salvatore Emilia
Revocatoria ordinaria - Fideiussore - Atti dispositivi - Conferimento di beni in Trust a titolo gratuito - Istituzione del debitore principale quale trustee - Azione revocatoria del cessionario del credito - Eventus damni e scientia damni - Inefficacia - Rif.Leg. art.2901 cc;
Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Tribunale PARMA - Est. dr. Pisto Elena
Valori mobiliari - Intermediazione finanziaria - Contratti derivati interest rate swap - Sottoscrizione fuori sede - Oneri probatori - Intermediazione finanziaria - Contratti derivati interest rate swap - Nozionale sottostante - Sinallagma  - Rif.Leg.artt.23 D.lgs 58/1998;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Chierici Rita
Consorzio – Contributi consortili – Debenza – Competenza e giurisdizione civile – Competenza funzionale\ per materia – Controversia prescindente da rapporti societari – Controversia prescindente dall’applicazione delle disposizioni in materia societaria – Ente consortile prescindente dalla costituzione in forma societaria – Irrilevanza dell’analogia tra forma societaria e forma consortile – Competenza dell’adìta Sezione Specializzata in materia d’Impresa – Insussistenza – Ingiunzione – Giudizio di opposizione – Incompetenza del giudice adìto – D.I. opposto – Nullità – Rif. Leg. art.3 DLgs 168/2003; artt.2602 e ss cc; art.12 disp. prel. cc; artt.19, 20, 38, 50, 645 cpc;
Attore opponente vittorioso in rito - Convenuto opposto soccombente in rito

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Salina Giovanni
Fallimento – Fallimento delle società – S.r.l. – Azione di responsabilità esercitata dalla Curatela fallimentare nei confronti dell’Amministratore e dei componenti il Collegio Sindacale – Eccezione di prescrizione – Infondatezza – Società – Azione di responsabilità nei confronti dell’amministratore – Atti gestori – Insindacabile discrezionalità – Infondatezza – Erogazione di finanziamenti a favore di società partecipate o controllateMala gestio – Fondatezza – Azione di responsabilità nei confronti dei componenti il Collegio Sindacale – Condotte commissive mediante omissione – Esclusione – Negligenza colpevole – Infondatezza – Rif. Leg. artt.5, 15, 146 RD 267/1942 (Lg. Fall.re); artt.2476, 2043, 2394, 2392, 1175, 1375, 2407, 2409 cc;
Attore parzialmente vittorioso - Convenuto soccombente - Convenuti vittoriosi - Terzi chiamati vittoriosi

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. D'Orazi Marco
Appalto privato – Appalto: nozione – Committenza di macchinario – Assunzione dell’obbligo appaltato di costruzione (ex novo, id est : prototipo) e fornitura – Contratto specifico “a doppia firma” – Insussistenza – Irrilevanza – Adempimento – Termine essenziale – Insussistenza – Ritardi reiterati dell’appaltatore – Acquiescenza (tolleranza) del committente – Irrilevanza – Inadempimento – Inadempimento dell’appaltatore – Gravità dell’inadempimento – Inadempimento “di non scarsa importanza” – Risoluzione per inadempimento – Fondatezza – Impossibilità della prestazione per causa non imputabile all’appaltatore – Infondatezza – Concorso di colpa del committente – Fondatezza – Incidenza sul Quantum risarcitorio – Compensazione giudiziale tra reciproche ragioni di credito e debito – Esclusione – Rif. Leg. artt.1655, 1218, 1175, 1375, 1457, 1453, 1455, 1227, 1243, 1284 cc; artt.91, 92 cpc;
Attore parzialmente soccombente - Convenuto prevalentemente soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Rimondini Antonella
Provvedimenti cautelari - Urgenza - Marchio - Contratto di sub-licenza - Risoluzione - Accertamento d'urgenza ex art.700 cpc di illegittimità della risoluzione - Azioni di accertamento e tutela cautelare anticipatoria - Compatibilità - Clausola risolutiva espressa - Contratto di sub-licenza del marchio - Pattuizioni - Clausola risolutiva espressa - Formula di stile - Marchio: uso del marchio - Contratto di sub licenza - Risoluzione - Accertamento d'urgenza di illegittimità e di inefficacia - Fumus e periculum - Rif.Leg. art.700 cpc; artt.1453, 1455, 1456 cc
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Chierici Rita
[RECLAMO TRIB BOLOGNA] Istruzione preventiva – Consulenza tecnica – Istanza di Accertamento Tecnico Preventivo (ATP) – Attinenza alla qualità pubblica o privata di bene immobile – Infondatezza – Competenza e giurisdizione civile – Giurisdizione civile ed amministrativa – Esercizio di potere autoritativo della P.A. – Conseguente possibilità di istanza risarcitoria – Giurisdizione del giudice amministrativo – Difetto di giurisdizione del giudice ordinario civile adìto – Rif. Leg. art.696 cpc; art.133 DLgs 104/2010 (Codice del processo amministrativo); art.91 cpc; art.13 DPR 115/2002; [INAMMISSIBILITÀ]
Reclamante soccombente nel merito e in rito - Reclamati vittoriosi nel merito e in rito

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Marchesini Maurizio
Previdenza sociale - Fondo di garanzia - Cooperativa in LCA per numero di dipendenti superiore a 50 - Fondo di Garanzia o Fondo di Tesoreria presso l'Inps - Identità giuridica - Omessa contribuzione datoriale - Crediti per TFR - Accesso al Fondo di Garanzia - Art.1 co.756/757 L.297/2006 - Presupposti - Configurabilità - Rif.Leg. artt.2114, 2116 cc; art.2 L.297/1982; art.2 L.80/1992; art.1 L.296/2006;
Ricorrenti vittoriosi - Resistenti soccombenti

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Palladino Filippo
Impiego pubblico - Personale: mobilità - Dirigente scolastico - Disabilità riconosciuta - Mobilità interregionale - Assenso della sola amministrazione di origine - CCNL dirigenti scolastici - Caso eccezionale tipizzato (mutamento di incarico su posti liberi) - Trasferimento d'urgenza - Fumus e periculum - Configurabilità - Rif. Leg. art.700 cpc; art.30 D.lgs 165/1992;
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Tribunale MODENA - Est. dr. Cortelloni Manuela
Contratti bancari - Contratto di conto corrente - Produzione di documentazione bancaria - Accertamento dell'obbligo gravante sulla banca - Modalità della richiesta di produzione ed ambito applicativo della disciplina ex art.119 TUB - Rif.Leg. artt.117, 119 D.lgs 385/1993;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Cinosuro Roberta
Locazione – Uso non abitativo – Locazione ad uso commerciale – Immobile promesso in locazione – Mancata consegna – Versamento “a fondo perduto” – Nullità della clausola – Insussistenza – Risoluzione per inadempimento: diffida ad adempiere – Diffida ad adempiere del promissario locatario (conduttore) – Congruità del termine fissato per l’adempimento del promittente locatore – Insussistenza – Risoluzione di diritto del contratto – Esclusione – Risoluzione per inadempimento – Inadempimentograve” del promittente locatore – Fondatezza – Domanda di risoluzione del promissario locatario (conduttore) – Accoglimento – Somma anticipata dal promissario locatario (conduttore) a titolo di “rimborso oneri” – Diritto a restituzione – Diritto ad indennità per perdita di avviamento – Esclusione – Rif. Leg. artt.1453, 1454, 1455, 1458, 2504decies, 2506quater cc; artt.34, 79 L 392/1978;
Attore parzialmente soccombente - Convenuto parzialmente soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Rimondini Antonella
Provvedimenti cautelari – Sequestro conservativo – Istanza cautelare in corso di causa (attinente nel merito all’esercizio di azione revocatoria ordinaria) – Instaurazione legittima del contraddittorio nel procedimento cautelare – Esclusione – Inammissibilità dell’istanza cautelare – Sequestro conservativo – Istanza vs il “terzo acquirente” dei beni del debitore soggetto ad azione revocatoria ordinaria – Istanza concernente tutti i beni del terzo – Illegittimità – Natura gratuita della cessione (fumus boni juris) – Esclusione – Infondatezza nel merito dell’istanza cautelare – Rif. Leg. art.671, 670 cpc; artt.2901, 2905 cc;
Ricorrente soccombente in rito - Resistente vittorioso in rito

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Pugliese Maria Luisa
Lavoro rapporto - Trasferimento d'azienda - Attività di ristorazione - Cessazione dell'attività - Trasferimento d'azienda - Licenziamento per g.m.o. - Inefficacia - Prosecuzione del rapporto - Categoria qualifica mansioni -Cameriere di sala - CCNL turismo esercizi pubblici - Mansioni di capo sala e reception - Autonomia operativa - Mansioni superiori - Configurabilità - Rif.Leg. artt.2103, 2112 cc;
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Neri Francesca
Provvedimenti cautelari – Azione a tutela della proprietà – Urgenza – Istanza di rimozione immediata di recinzione – Contestuale necessità di esecuzione di lavori di impermeabilizzazione – Vaglio secondo il criterio della “ragione più liquida” – Attinenza esclusiva al periculum in mora – Requisito dell’ “urgenza” – Infondatezza – Reiezione dell’istanza – Rif. Leg. art.843 cc; artt.39, 276, 669quater, 669sexies, 700, 702bis cpc; art.45 L 69/2009; art.118 disp. att. cpc;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Neri Francesca
Abusi familiari (Ordini di protezione) – Convivenza di fatto (more uxorio) – Condotte violente integranti reato – Accertamento e condanna in sede penale – Cessazione della misura cautelare penale del divieto di avvicinamento all’ex partner – Presenza di prole – Attuale pregiudizio all’integrità psico-fisica dell’ex convivente – Esclusione – Requisito della perdurante coabitazione nella casa di residenza – Insussistenza – Istanza di ordine di protezione (non avvicinamento) – Infondatezza – Rif. Leg. artt.342bis, 342ter, 2697 cc; artt.708, 736bis cpc; art.5 L 154/2001;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Marchesini Maurizio
Impiego pubblico - Collocamento a riposo - Personale docente precario - Raggiungimento dei limiti di età - Permanenza in servizio derogatoria fino a compimento dei 70 anni per il raggiungimento dei requisiti contributivi minimi - Fumus e periculum - Non configurabilità - Rif.Leg. art.700 cpc; art.24 DL 201/2011; art.24 L.160/1955;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Benini Maria Laura
Provvedimenti cautelari - Sequestro conservativo - Studio commerciale - Assolvimento degli obblighi fiscali dei clienti - Condotte colpose/dolose del dipendente - Appropriazione somme - Sequestro conservativo - Fumus e periculum - Presupposti - Configurabilità - Rif.Leg. art.1228 cc; art.671 cpc;
Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Tribunale PIACENZA - Est. dr. Ricci Filippo
Lavoro rapporto - Patto di prova - Dipendente Ausl - Personale infermieristico - Assunzione a tempo indeterminato preceduta da contratto a termine - Periodo di prova - Limiti relazionali - Mancato superamento - Licenziamento - Insindacabilità - Patto di prova - Ferie e festività soppresse - Periodo di prova - Non computabilità - Rif.Leg. artt.2096 cc;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Bisi Claudio
[RECLAMO TRIB MODENA] Lavoro rapporto - Licenziamento: giusta causa - Settore metalmeccanico - Blocco colposo dell'impianto - Insubordinazione e minacce - Lesione del rapporto fiduciario - Prevalenza - Giusta causa - Integrazione - Procedimento disciplinare e sanzione - Produzione di fatti confermativi non contestati - Ammissibilità - Rif.Leg. art.1 L.92/2012; artt.7, 18 L.300/1970;
Reclamante soccombente - Reclamato vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. D'Addabbo Arianna
Matrimonio e divorzio - Divorzio: assegno di mantenimento dei figli - Nuovo nucleo familiare - Legittimazione della madre collocataria alla domanda di mantenimento della prole - Limiti e condizioni - Divorzio: assegno di mantenimento dei figli - Prole avviata al lavoro - Perdita dell'occupazione - Reviviscenza dell'obbligo di mantenimento - Esclusione - Divorzio: assegno divorzile - Disparità reddituale - Assegno perequativo-compensativo - Contributo endo familiare - Oneri probatori - Insufficienza - Spese di trasporto e di affitto - Misura rilevante - Assegno assistenziale - Liquidazione - Rif.Leg. artt.337ter, 337septies cc; art.5 L.898/1970;
Ricorrente parzialmente soccombente - Resistente parzialmente vittoriosa

Tribunale RAVENNA - Est. dr. Allegra Antonella
Persone fisiche: rettificazione dell'attribuzione di sesso - Minorenne - Disforia di genere - Pendenza di giudizio di merito per l'autorizzazione alla rettifica dell'atto di nascita ed ai trattamenti sanitari - Misura d'urgenza anticipatoria - Modifica del prenome nei registri scolastici - Fumus e periculum - Configurabilità Rif.Leg. art.31 D.lgs 150/2011;
Ricorrenti vittoriosi

Tribunale RAVENNA - Est. dr. Vicini Alessia
Responsabilità civile - Danno cagionato da cose in custodia - Parcheggio - Ora diurna - Buca - Lesioni - Occultamento dovuto a fogliame - Aghi di pino - Visibilità - Responsabilità ex art.2051 cc - Preclusione - Rif.Leg. art.2051 cc;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale PARMA - Est. dr. Pisto Elena
Contratti agrari - Affitto di fondo rustico - Controversia in tema di inefficacia del contratto di affitto - Tentativo di conciliazione - Obbligo ex lege - Omesso esperimento - Improponibilità - Rif.Leg. artt.11 D.lgs 150/2011; art.46 L.203/1982;
Attore soccombente in rito - Convenuti vittoriosi in rito

Tribunale PARMA - Est. dr. Chiari Angela
Circolazione stradale - Sorpasso - Motociclo - Sorpasso di veicoli incolonnati - Frontale con autoveicolo procedente - Distrazione del conducente (per trasporto di animale domestico) - Obbligo di agevolazione - Inosservanza - Responsabilità concorrente - Danno al congiunto: morte o lesione - Decesso - Lesione del rapporto parentale - Liquidazione del danno (coniuge e genitori) - Danno morale - Lucida agonia - Danno morale terminale o catastrofale - Condizioni - Liquidazione iure hereditatis - Criteri - Rif.Leg. artt.2054, 2059 cc; art.169 D.lgs 285/1992;
Attori prevalentemente vittoriosi - Convenuti prevalentemente soccombenti

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Florini Fabio
Istruzione preventiva - Dispositivi di manutenzione di macchine tesili - Trattative di acquisto - Accertamento della natura non contraffattiva nei confronti di terzi - ATP conciliativa (precauzionale) ex art.696bis cpc - Inammissibilità - Rif.Leg. artt.100, 696bis cpc; artt.120, 128 D.lgs 30/2005;
Ricorrente soccombente

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Marchesini Maurizio
Graduatorie supplenze ed immissioni in ruolo - Diploma di Conservatorio ante L.508/1999 - Titoli artistici - Punteggio assegnato dalla Commissione esaminatrice - Accertamento del diritto al maggior punteggio - Non configurabilità - Giurisdizione ordinaria ed amministrativa - Titoli artisti - Petitum sostanziale - Maggiorazione del punteggio - Giurisdizione ordinaria - Rif.Leg. art.4 L.508/1999; art.63 D.lgs 165/2001;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale MODENA - Est. dr. Conte Vincenzo
Istruzione pubblica e privata - Graduatorie supplenze ed immissioni in ruolo - Diplomati AFAM ante L.508/1999 - Inserimento in II fascia delle graduatorie di istituto - Equipollenza - Non configurabilità - Conservatori musicali - Ordinamento previgente - Diploma di conservatorio musicale - Valore abilitante per la docenza nelle scuole secondarie - Non configurabilità - Rif.Leg. art.4 L.508/1999; art.1 L.228/2012;
Ricorrenti soccombenti - Resistente vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Marchesini Maurizio
Previdenza sociale - Fondo di garanzia - Amministrazione straordinaria con prosecuzione dell'attività di impresa - Prestazioni lavorative successive all'apertura della procedura fino al licenziamento - Accesso al Fondo di Garanzia per mensilità anteriori alla dichiarazione di insolvenza - Preclusione - Rif.Leg. artt.2 D.lgs 80/1992; art.2 L.297/1982;
Ricorrenti soccombenti - Resistente vittorioso

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Calò Stefania
Valori mobiliari - Intermediazione finanziaria - Contratto di negoziazione di strumenti finanziari e derivati - Osservanza degli obblighi informativi ante e post contratto - Limiti - Informativa ex art.28 Delib.Consob 11522/1993 - Tardività - Perdite ingenti di capitale - Nesso causale - Non configurabilità - Intermediazione finanziarie - Contratto quadro - Produttore finanziario autonomo dotato di procura speciale - Operazioni finanziarie esecutive a catena - Natura contratti autonomi - Rif.Leg. artt.166, 167 D.lgs 58/1998; art.28, 30 Delib.Consob 11522/1998;
Attori soccombenti - Convenuti vittoriosi

Tribunale RAVENNA - Est. dr. Vicini Alessia
Responsabilità civile - Danno cagionato da cose in custodia - Autocarro - Parcheggio per lo scarico della merce - Incendio - Natura dolosa - Opera di terzi - Caso fortuito - Perdita del veicolo - Responsabilità ex art.2051 cc - Preclusione - Rif.Leg. art.2051 cc;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Dazzi Damiano
Contratti in generale - Contratti: collegamento funzionale - Compravendita di certificato associativo (punti vacanze relativo ad immobile in multiproprietà) - Contestuale contratto di credito al consumo - Oggetto del contratto di "punti vacanze" - Indeterminatezza - Nullità - Contratto di credito al consumo - Nullità autonoma ex art.124 TUB e nullità derivata - Rif.Leg. artt.1346, 1469bis cc; art.124 D.lgs 385/1993;
Attori vittoriosi - Convenuti soccombenti

Tribunale PARMA - Est. dr. Vena Maria Pasqua Rita
Separazione dei coniugi - Provvedimenti riguardo ai figli - Complessità del quadro familiare - Affidamento condiviso - Monitoraggio dei SS - Collocazione abitativa - Preferenze dei minori - Provvedimenti riguardo ai figli - Vendita della casa familiare giudizialmente assegnata - Scelte abitative della madre non gradite alla prole - Collocazione preferenziale dei figli presso il padre - Contributi gravanti sui genitori - Ambiti temporali - Alimenti e mantenimento - Modifiche reddituali migliorative in pendenza di giudizio - Assegno di mantenimento - Liquidazione - Ambito temporale - Rif.Leg. artt.147, 148, 156, 337ter cc;
Ricorrente e resistente parzialmente soccombenti

Tribunale MODENA - Est. dr. Martinelli Edoardo
Lavoro rapporto - Licenziamento: discriminatorio - Licenziamento intimato per g.m.o. - Lavoratore neopadre - Godimento di periodo di congedo - Non ricorrenza - Licenziamento discriminatorio in ragione della genitorialità - Esclusione - Licenziamento: impugnazione - Procura alle liti - Data di sottoscrizione incontestata - Impugnazione stragiudiziale sottoscritta dal solo difensore - Efficacia - Rif.Leg. artt.1324, 1393 cc; art.6 L. 604/1966; art.3 D.lgs 23/2015; artt.28, 54 D.lgs 151/2011;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale PARMA - Est. dr. Sinisi Nicola
Separazione dei coniugi - Alimenti e mantenimento - Condizioni economiche medio-basse - Coniuge con licenza media priva di redditi e di esperienza lavorativa - Suscettibilità di reperimento di reddito minimo - Contributo di mantenimento - Misura modesta - Rif.Leg. art.156 cc;
Ricorrente e resistente parzialmente soccombenti

Corte d`Appello BOLOGNA - Est. dr. Bisi Claudio
[APP TRIB FORLI'] Impiego pubblico - Concorsi e procedure selettive - Personale docente della scuola - Riformulazione delle graduatorie - Effetti sui docenti cointeressati - Litisconsorzio necessario - Configurabilità - Nullità della sentenza di I grado - Rimessione al primo Giudice - Rif.Leg. artt.102, 354 cpc;
Appellante vittorioso in rito - Appellato soccombente in rito

Tribunale PARMA - Est. dr. Vittoria Marco
Responsabilità civile - Responsabilità dei padroni e dei committenti - Promotore finanziario - Condotte illecite - Consegna delle pw dell'on banking - Concorso di responsabilità degli investitori - Esclusione - Occasionalità necessaria - Responsabilità solidale della banca - Responsabilità dei padroni e dei committenti - Cointestari bancari non titolari della provvista - Legittimazione - Preclusione - Prescrizione: risarcimento del danno - Fatto integrante reato  - Prescrizione penale - Applicazione - Rif.Leg. artt.1228, 2049, 2947 cc; art.31 D.lgs 58/1998;
Attori vittoriosi - Convenuti soccombenti

Tribunale MODENA - Est. dr. Martinelli Edoardo
Lavoro rapporto - Trasferimento del lavorare - Dipendente Poste It - Assistenza al congiunto disabile - Trasferimento ex art.33 L.104/1992 - Esclusività dell'assistenza - Onere probatorio - Principio di non contestazione - Autocertificazioni di congiunti impossibilitati - Principio di non contestazione - Inoperatività - Rif.Leg. art.2103 cc; art.33 L.104/1992; art.46 Dpr 445/2000;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Tribunale PARMA - Est. dr. Vittoria Marco
Contratti e tutela del consumatore - Controversia in tema di indennizzo assicurativo - Contratto assicurativo per conto di chi spetta - Disciplina del consumatore - Inapplicabilità - Clausola arbitrale - Efficacia - Rif.Leg. artt.1891 cc;
Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Tribunale BOLOGNA - Est. dr. Iovino Pietro
Sanità e sanitari - Responsabilità civile - Controversia in regime Gelli Bianco - Elezione del medico e della struttura sanitaria - Responsabilità contrattuale - Responsabilità civile - Isteroscopia diagnostica - Perforazione uterina - Danno iatrogeno - Responsabilità solidale - Regresso anticipato della Casa di Cura - Responsabilità civile - Moduli aspecifici - Consenso informato - Omissione informativa - Giudizio controfattuale - Rinuncia all'intervento - Onere probatorio -- Rif.Leg. artt.1218, 1228, 1298, 1299 cc; art.3 L.189/2012; art.138, 139 D.lgs 209/2005;
Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Tribunale REGGIO EMILIA - Est. dr. Notari Virgilio
Fallimento - Effetti del fallimento per il fallito - Consecuzione delle procedure  - Rimesse in CCB in fase fallimentare - Azione restitutoria ex art.42 LF - Retroazione all'istanza di concordato - Art.69bis comma II - Applicazione - Effetti del fallimento sui creditori: compensazione - Azione restitutoria ex art.42 LF - Controcrediti dell'accipiens - Compensazione  - Condizioni - Esclusione - Rif.Leg. artt.42, 56, 67, 69bis RD 267/1942;
Attore vittorioso - Convenuto soccombente


 
Ricerca generale
Ricerca per voci
Area riservata utenti
Corte d'Appello di Bologna
Tribunale dei minori di Bologna
Tribunale di Bologna
Tribunale di Ferrara
Tribunale di Forlì-Cesena
Tribunale di Modena
Tribunale di Parma
Tribunale di Piacenza
Tribunale di Ravenna
Tribunale di Reggio Emilia
Tribunale di Rimini
Giudici di Pace
 
Provvedimenti massimati
Note e commenti
Avv.to Eleonora Ciliberti, Avv.to Paola Pivato
Covid 19 e responsabilità dell'impresa
Le autrici esaminano l’art. 42 D.L. 18/2020 (Decreto Cura Italia) alla luce della elaborazione giurisprudenziale delle norme vigenti in tema di sicurezza sul lavoro e responsabilità del datore di lavoro. Sebbene il Decreto Cura Italia non abbia introdotto una nuova fattispecie di responsabilità civile e penale del datore di lavoro, si segnala la necessità di un ulteriore intervento normativo che definisca il perimetro di responsabilità di quest’ultimo e lo limiti al rispetto di protocolli e linee guida elaborati dalle autorità competenti o frutto di contrattazione collettiva.
Avvocato Giacomo Voltattorni
Nota a sent. Tribunale di Parma del 26/02/2018
Avv.to Astorre Mancini (Fòro di Rimini)
Sovraindebitamento e socio illimitatamente responsabile di società fallibile : nuove aperture della giurisprudenza in attesa dell’attuazione della Legge Delega n.155/2017.
Nota a Tribunale di Rimini 12 marzo 2018, Pres. est. dott.ssa Miconi
Il provvedimento si segnala per l’interpretazione estensiva data al disposto dell’art. 6 della legge 3/2012 che nel disciplinare l’ambito di applicazione della procedura de quo, richiama espressamente “le situazioni di sovraindebitamento non soggette né assoggettabili a procedure concorsuali diverse da quelle regolate dal presente capo”.
Con poche eccezioni di merito (Tribunale di Prato 16 novembre 2016), e facendo leva sul disposto dell’art. 7 secondo comma lett. a) l. 3/2012 per cui “la proposta non è ammissibile quando il debitore, anche consumatore, è soggetto a procedure concorsuali”, la giurisprudenza aveva ribadito di escludere dalla procedura di Sovraindebitamento i soci illimitatamente responsabili di società di persone fallibili, ancorchè detti soggetti non fossero imprenditori e subissero la declaratoria di fallimento soltanto in estensione ai sensi dell’art. 147 l. fall.
dr. Luciano Varotti (Consigliere Corte d'Appello di Bologna)
CORSO DI FORMAZIONE PER GESTORI DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO - Il sovraindebitamento e il piano del consumatore
La legge 27 gennaio 2012 n° 3 si propone di dettare misure in materia di usura e di crisi da sovraindebitamento. Ricorda molto una fenice, il noto uccello mitologico famoso per il fatto di risorgere dalle proprie ceneri dopo la morte, se è vero – come lo è – che essa venne preceduta dal DL 22 dicembre 2011 n° 212 ("disposizioni urgenti per l’efficienza della giustizia civile"), le cui disposizioni vennero abrogate dalla legge di conversione del 17 febbraio 2012 n° 10, per risorgere – per l’appunto – con la legge n° 3 del 2012. L’originario impianto normativo contenuto in questa legge venne poi stravolto dall’intervento effettuato con il d.l. 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, dalla L. 17 dicembre 2012, n. 221, grazie al quale siamo arrivati alla attuale formulazione del testo normativo. Direi però che, invece di rinascere giovane e potente, la legge n° 3 ha assunto la forma di un Cerbero, un mostro mitologico tricefalo con un unico corpo: c’è solo da augurarsi che essa non duri 500 anni, come la vera Fenice.
dr.ssa RossellaTalia (Presidente Tribunale di Rimini)
LINEE GUIDA in materia di istanze ex art. 492 bis c.p.c. – 155 quinquies disp. att. c.p.c.
In attesa della operatività dell’accesso alle banche dati da parte dell’ufficiale giudiziario ex art. 492 bis c.p.c. – coincidente con l’inserimento di ciascuna delle banche dati nell’elenco pubblicato sul portale dei servizi telematici (art. 155 quater comma 1 e art. 155 quinquies comma 2 disp. att. c.p.c. nel testo novellato dalla Legge 6 agosto 2015 n. 132, di conversione con modificazioni del Decreto Legge 27 giugno 2015 n. 83) – la ricerca da parte del creditore con modalità telematiche di beni ai fini del pignoramento mobiliare o presso terzi è disciplinata dall’art. 155 quinquies disp. att. c.p.c. in relazione all’art. 492 bis c.p.c.
Avv. Giuseppe Villone (Foro di Bologna)
Brevi note sulle notificazioni in proprio eseguite a mezzo PEC a seguito del D.M 48/2013 e sul Protocollo sulle notificazioni tramite PEC dell’Osservatorio della Giustizia Civile di Bologna del 21 luglio 2014
La possibilità di effettuare notificazioni a mezzo PEC in proprio da parte degli avvocati ai sensi della L. 53/1994 rappresenta indubbiamente forse una delle più significative recenti semplificazioni degli innumerevoli adempimenti formali cui il legale che svolge essenzialmente attività giudiziale è chiamato. Come non ricordare le interminabili code presso gli uffici dell’UNEP per notificare un atto, per poi tornare nuovamente a ritirare l’originale rilasciato dall’ufficiale giudiziario, senza peraltro alcuna sicurezza sul buon esito della notificazione quando il notificando risultava irreperibile e/o trasferito...
Avv. Ciro Giuliano (Foro di Modena)
La scissione parziale come modalità esecutiva di una proposta di concordato preventivo con continuità aziendale
Il Legislatore ha previsto il concordato con continuità aziendale, ipotizzando sia la "prosecuzione dell’attività di impresa da parte del debitore", sia "la cessione dell’azienda in esercizio ovvero il conferimento dell’azienda in esercizio in una o più società, anche di nuova costituzione" (art. 186-bis, L. Fall. Nel primo caso, viene data allo stesso imprenditore la possibilità di uscire dallo stato di crisi, pagando solo in parte i propri debiti e destinando allo scopo solo una parte del suo patrimonio e del cash-flow generato dalla prosecuzione dell’attività d’impresa...
vedi elenco completo...