GIURÆMILIA rel. 3.0.0.17Skip Navigation Links > Home page

Giurisprudenza di merito  Anno    Fascicolo      Documenti n. 53   : ORDINE CRONOLOGICO    
 
Procedimento civile - Trattazione della causa - Rito Cartabia - Opposizione a decreto ingiuntivo - Potere giudiziale di direzione del processo - Concessione della provvisoria esecuzione - Udienza anticipata (apposita) rispetto alla prima comparizione - Rif.Leg. artt.171bis, 171ter, 168bis, 175, 648 cpc; art.82 disp.att cpc;
[ 38 visualizzazioni ] Opponente soccombente in rito - Opposto vittorioso in rito

Procedimento civile - Trattazione della causa - Rito Cartabia - Deposito delle memorie integrative - Perentorietà del termine - Decadenza - Rimessione in termini - Condizioni - Non configurabilità -Rif.Leg. artt.153, 166, 171ter, 644 cpc;
[ 68 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Responsabilità civile - Responsabilità per fatto illecito o aquiliana - Sisma del 2012 - Contributi pubblici - Concessione limitata - Violazione di regole di buona fede e condotte dolose della PA - Azione risarcitoria - Legittimazione passiva del Presidente della Regione quale Commissario Delegato - Giurisdizione ordinaria - Oneri probatori dell'agibilità pregressa dei beni danneggiati - Rif.Leg. art.2043 cc; artt.7, 30 D.lgs 104/2010; art.1 DL 74/2012;
[ 50 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Successioni - accettazione dell'eredità - Crediti per prestazioni legali - Successione ereditaria - Accettazione o rinuncia - Inerzia del chiamato - Acio interrogatoria - Termine per l'accettazione ex art.481 cc - Decorso - Rimedio ex art.524 cc - Inopponibilità della rinuncia al creditore - Rif.Leg. artt.481, 524 cc;
[ 13 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Società - Amministratori: azione di responsabilità - Gestione alberghiera - Società di capitali e società di persone - Assetti proprietari familiari - Fallimento - Soci amministratori di diritto e di fatto - Mala gestio - Azione di responsabilità della società, dei creditori sociali ed azione revocatoria in cumulo - Omesso recupero di crediti - Risarcimento del danno - Limiti - Revocatoria ordinaria - Atto di disposizione della nuda proprietà con riserva di usufrutto - Eventus damni e scientia damni - Inefficacia - Rif.Leg. artt.2260, 2361, 2476 cc; 2901 cc;
[ 9 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuti soccombenti

Obbligazioni - Adempimento: impossibilità sopravvenuta - Preliminare di compravendita immobiliare - Bene concesso in comodato a terzi - Impossibilità temporanea della prestazione - Condizioni ostative note al promittente (occupazione dell'immobile da parte del Ministero dell'Interno) - Rogito - Termine essenziale - Recesso - Restituzione della caparra - Rif.Leg. artt.1176, 1218, 1256, 1385 cc;
[ 10 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Lavoro rapporto - Licenza: giusta causa - Settore vigilanza - Assenze ingiustificate - Condotte plurime - Previsioni del CCNL - Integrazione della giusta causa - Verifica giudiziale - Proporzionalità - Compensazione delle spese - Rif.Leg. art.2119 cc; art.92 cpc;
[ 6 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Locazione - Recesso del conduttore - Locazione commerciale - Emergenza sanitaria - Recesso anticipato del conduttore - Riconsegna del bene - Verbale - Riconoscimento di debito pregresso - Superamento - Indennità di avviamento - Covid 19 - Eccessiva onerosità sopravvenuta - Indicazione generica - Indennità di avviamento - Preclusione - Rif.Leg. art.1467 cc; art.34 L.392/1978;
[ 7 visualizzazioni ] Opponente vittorioso - Opposti soccombenti

Contratti in generale - Rescissione - Cessione di quote sociali - Sproporzione del prezzo - Rescissione - Presupposti - Eccedenza, stato di bisogno e consapevolezza del vantaggio acquisito - Presenza di tutti i requisiti - Necessità - Competenza ordinaria - Rif.Leg. artt.1448 cc;
[ 6 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

Lavoro rapporto - Mobbing o straining - Condotte vessatore del datore - Unitarietà dell'intento persecutorio - Regime probatorio - Complessità - Mobbing o straining - Esclusione - Dimissioni del lavoratore - Giusta causa - Non ricorrenza - Rif.Leg. artt.2043, 2087 cc;
[ 5 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

[APP G DI PACE REGGIO EMILIA] Contratti in generale – Risoluzione per inadempimento – Inadempimento di “non scarsa importanza” (id est : gravità dell’inadempimento) – Insussistenza – Domanda di risoluzione del contratto preliminare – Infondatezza – Caparra – Esercizio dalla contro-parte della facoltà di risoluzione del contratto per inadempimento – Fondatezza – Trattenimento della somma corrisposta a titolo di caparra confirmatoria – Legittimità – Rif. Leg. artt.1385, 1453, 1455 cc; [RIFORMA INTEGRALE]
[ 9 visualizzazioni ] Appellanti vittoriosi - Appellato soccombente

Impiego pubblico - Trasferimento del dipendente - Personale para-medico - Dipendente Ausl - Genitore con figli minori - Ricongiungimento familiare -  Nulla osta dell'amministrazione di provenienza - Assegnazione temporanea e determina d trasferimento - Condizioni - Fumus e periculum - Rif.Leg. art.700 cpc; art.42bis D.lgs 151/2001;
[ 2 visualizzazioni ] Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Filiazione - Riconoscimento della prole naturale - Padre pregiudicato straniero - Assenza di titoli di soggiorno - Opposizione della madre al riconoscimento - Interesse del minore - Giudizio prognostico - Efficacia del riconoscimento paterno - Affidamento esclusivo - Rif.Leg. artt.250, 263,337quater cc; artt.315bis, 739 cpc; art.38 disp.att.cpc;
[ 2 visualizzazioni ] Attore parzialmente vittorioso - Convenuta parzialmente soccombente

Giurisdizione italiana e diritto applicabile - Madre e figlia di cittadinanza russa - Residenza abituale del minore in Russia - Residenza del convenuto - Giurisdizione italiana e Legge russa - Applicazione - Dichiarazione giudiziale di paternità o maternità - Normativa russa - Prova biologica - Paternità - Contributo al mantenimento dei figli - Obbligazioni alimentari - L.218/1995 - Applicazione - Diritto di regresso - Danno non patrimoniale - Conoscenza paterna della filiazione - Breve lasso temporale - Danno morale/non patrimoniale - Esclusione - Rif.Leg. artt.147, 1299, 2059 cc; artt.3, 36, 37, 42, 45 L.218/1995; art.3 L.745/1980 (Conv. Aja)
[ 4 visualizzazioni ] Ricorrente e resistente parzialmente soccombenti

Matrimonio e divorzio - Divorzio: modifica delle statuizioni - Figli conviventi con il padre - Autosufficienza e matrimonio intervenuto - Dimissioni dal rapporto di lavoro e ripresa degli studi - Revoca del contributo - Divorzio: modifica delle statuizioni - Conclusione dell'iter formativo - Lavoro precario - Compensi modesti -Obbligo di mantenimento - Persistenza - Divorzio: modifica delle statuizioni - Contribuzione materna - Riduzione - Condizioni - Rideterminazione - Rif.Leg. art.337septies cc; art.9 L.898/1970; art.473bis cpc;
[ 6 visualizzazioni ] Ricorrente e resistente parzialmente soccombenti

Matrimonio e divorzio – Divorzio: modifica delle statuizioni – Requisito della “non autosufficienza” – Sopravvenuta insussistenza – Permanenza della rilevante disparità reddituale-patrimoniale tra ex coniugi – Permanente diritto all’assegno divorzile – Riduzione nel Quantum debeaturRif. Leg. art.9 L 898/1970; art.473bis.29 cpc;
[ 3 visualizzazioni ] Ricorrente parzialmente soccombente - Resistente parzialmente soccombente

Amministrazione pubblica - Contratti - Concessione comunale - Affissioni pubbliche - Canoni - Cessione del contratto - Difetto di consenso della parte ceduta - Proroghe dei contratti della pubblica amministrazione - Divieto - Pretese creditorie del cessionario - Preclusione - Rif.Leg. art.1406 cc; art.23 L.62/2005;
[ 4 visualizzazioni ] Opponente vittorioso - Opposto soccombente

Matrimonio e divorzio - Divorzio: assegno di mantenimento dei figli - Collocazione dei figli presso la madre Assegnazione della casa familiare - Comproprietà del bene - Mutuo - Ratei mensili - Contributo a favore dei figli - Proporzionalità - Rif.Leg. art.337ter, 337sexies cc;
[ 9 visualizzazioni ] Ricorrente e resistente parzialmente soccombenti

Previdenza sociale - Assistenza sociale - Minorenne - Frequentazione scolastica - Disturbo specifico di apprendimento - Indennità di frequenza - Condizioni - Rif.Leg. artt.2 L.289/1990;
[ 2 visualizzazioni ] Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

Contratti in generale - Risoluzione del contratto: eccessiva onerosità - Linee di produzione - Fornitura - Inadempimento - Garanzia fideiussoria - Obblighi di buona fede - Preclusione - Eccessiva onerosità sopravvenuta o mutamento delle condizioni patrimoniali del debitore - Oneri probatori - Litispendenza e continenza di cause - Cause introdotte con rito ordinario e monitorio - Litispendenza - Momento del deposito del ricorso monitorio - Rif.Leg. artt.1461, 1467 cc; art.39 cpc;
[ 6 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Fallimento – Revocatoria fallimentare: pagamenti – Pagamenti incontroversi – Adempimento di debiti liquidi ed esigibili – Sei mesi anteriori alla domanda di Concordato in bianco in consecuzione con LCA – Corresponsione nel periodo sospetto – Revocabilità oggettiva – Esimente della finalità di risanamento o dell’esecuzione nei “termini d’uso” – Esclusione – Revocatoria fallimentare: scientia decoctionisPresunzioni gravi precise e concordanti dello stato d’insolvenza del solvens – Conoscibilità\ Conoscenza da parte dell’accipiens – Revocabilità soggettiva – Rif. Leg. artt.67, 161, 182bis RD 267/1942 (Lg. Fall.re); art.49 DLgs 270/1999;
[ 5 visualizzazioni ] Parte attrice vittoriosa - Parte convenuta soccombente

[APP TRIB REGGIO EMILIA] Matrimonio e divorzio – Divorzio: assegno di divorzio – Abbandono dell’attività lavorativa – Dedizione alla famiglia (figlia invalida con patologia psichiatrica) – Assenza di capacità reddituale – Diritto (nell’An e nel Quantum) all’assegno divorzile in funzione assistenziale e in funzione compensativa perequativa – Divorzio: assegno di mantenimento dei figli – Diminuzione nel Quantum – Infondatezza – Contributo a titolo di spese straordinarie – Ultra-petizione in I grado – Insussistenza – Rif. Leg. artt.5, 6 L 898/1970; artt.9, 10, 11 L 74/1987; artt.147, 315bis, 316, 316bis, 337bis, 337ter cc; artt.91, 112 cpc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 23 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB REGGIO EMILIA] Imposte e tasse – Competenza e giurisdizione – Debito tributario – Intimazione di pagamento dell’Agenzia delle Entrate – Esecuzione tributaria – Difetto di giurisdizione del giudice ordinario civile adìto – Giurisdizione del Giudice Tributario – Esecuzione fiscale – Esecuzione forzata successiva alla notifica di cartelle di pagamento dell’Agenzia delle Entrate – Infondatezza – Eccezione dell’intimato di intervenuta prescrizione quinquennale – Illegittimità – Carattere autonomo ed unitario dell’obbligazione tributaria – Rif. Leg. art.2 DLgs 546/1992; art.50 DPR 602/1973; artt.2946, 2948 cc; art.13 DPR 115/2002; [DECLARATORIA DI GIURISDIZIONE]
[ 2 visualizzazioni ] Appellante soccombente in rito - Appellato vittorioso in rito

[APP TRIB BOLOGNA] Azienda – Cessione di azienda – Subentro del cessionario nel contratto di locazione di immobile – Collegamento negoziale – Accertamento di collegamento negoziale tra contratti di cessione d’azienda e di locazione – Risoluzione per inadempimento – Clausola risolutiva espressa – Elemento ostativo all’esercizio dell’azienda (mancanza di agibilità dell’immobile) – Esclusione – Canoni di locazione – Debenza – Risoluzione dei contratti di cessione di azienda e di locazione per grave inadempimento del cessionario di azienda e conduttore – Rif. Leg. artt.1453, 1455, 1456, 1523, 1575, 1591 cc; art.19 L 241/1990; art.13 DPR 115/2002; [RIFORMA PARZIALE]
[ 1 visualizzazioni ] Appellante principale soccombente - Appellato\ Appellante incidentale vittorioso - Appellato\ Appellante incidentale soccombente

[APP TRIB MODENA] Fallimento – Effetti del fallimento per i creditori – Credito della procedura per somministrazione di mano d’opera – Somministrato coobbligato in solido – Contro-credito – Effetti del fallimento per i creditori: compensazione – Compensazione con credito di rivalsa – Fatto costitutivo (garanzia fideiussoria ex lege accedente al contratto di somministrazione) – Anteriorità del credito alla procedura concorsuale (i.e. domanda di C. P.) – Eccezione riconvenzionale di regresso – Fondatezza – Residuo importo dovuto al somministrante – Saggio degli interessi – Rif. Leg. art.35 DLgs 81/2015; artt.56, 61, 62, 93, 169 RD 267/1942 (Lg. Fall.re); artt.1284, 1292, 1293, 1294, 1299 cc; DLgs 231/2002; [RIFORMA PARZIALE]
[ 16 visualizzazioni ] Appellante principale parzialmente vittorioso - Appellato\ Appellante incidentale prevalentemente vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] [GIUDIZIO DI RINVIO] Transazione – Negozio transattivo (transazione) – Successivo atto “ricognitivo transattivo”: – valenza di Ricognizione\ Dichiarazione di scienza a contenuto confessorio – Esclusione – Proposta contrattuale unilaterale di accordo transattivo – Accettazione per facta concludentia – Esclusione – Forma scritta ad substantiam – Condizione di validità – Accettazione tardiva – Società – Quota di partecipazione sociale: trasferimento – Azioni (intero capitale sociale) – Trasferimento mediante transazione – Inadempimento – Insussistenza – Domanda di risoluzione (ex clausola risolutiva espressa prevista in transazione) – Infondatezza – Rif. Leg. artt.1206, 1207, 1218, 1326, 1350, 1352, 1353, 1418, 1456, 1965, 1967, 2730, 2735 cc; artt.92, 112, 115 cpc; [RIFORMA PARZIALE NEL MERITO]
[ 3 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] Sanità e Sanitari – Tirocinio ospedaliero – Laureati in medicina e chirurgia – Specializzazione – Diritto a remunerazione – Reiezione della domanda per carenza di allegazione documentale – Professioni intellettuali – Responsabilità civile: avvocati – Omissione di istanze istruttorie e di allegazioni documentali – Prestazione professionale di particolare difficoltà – Limitazione di responsabilità – Infondatezza – Inadempimento dell’obbligo di diligenza qualificata – Quantum risarcitorio in favore dei medici specializzandi – Legittimità e fondatezza – Rif. Leg. artt.184 ratione temporis, 165, 166, 345, 347 cpc; art.1 L 370/1999; artt.1176, 1460, 2236 cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 62 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellati vittoriosi - Appellati soccombenti

[APP TRIB REGGIO EMILIA] Contratti in generale – Recesso – Comunicazione di recesso da rapporto di agenzia (mediazione immobiliare) – Prossimità al rinnovo tacito – Valenza di “disdetta” e non di “recesso” – Periodo di rimanente vigenza del contratto – Irrilevanza – Clausola penale – Previsione contrattuale di penale per recesso anticipato – Applicabilità – Esclusione – Rif. Leg. artt.1362, 1366, 1373, 1382, 1703, 1754 cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 5 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB RIMINI] Alimenti – Stato di bisogno dell’istante – Impossibilità di provvedere autonomamente al proprio mantenimento – Vincolo parentale legittimo – Capacità economica reddituale-patrimoniale dell’obbligato – Insussistenza – Diritto alla corresponsione degli alimenti – Esclusione – Rif. Leg. artt.433, 438, 446 cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 4 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

[APP TRIB BOLOGNA] Mediazione – Mediazione atipica – Procacciamento di cliente e di affare – Conclusione ed esecuzione di contratto (id est : dell’ “affare”) – Provvigioni – Importo concordato – Differenza tra preventivo del committente\ mandante e prezzo ottenuto dal mediatore\ mandatario – Testimonianze de relato inattendibili – Esclusione – Determinazione della provvigione in via equitativa – Infondatezza – Rif. Leg. artt.1703, 1754, 1755 cc; art.91 cpc; [RIFORMA INTEGRALE]
[ 18 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellato soccombente

[APP TRIB BOLOGNA] Comunione Condominio – Nuove opere da parte di singolo condòmino su parti comuni – Innovazioni – Esclusione – Modifiche – Canna fumaria di aerazione – Ascensore – Ampliamento vano di entrata ad ascensori già esistenti – Adeguamento all’eliminazione di barriere architettoniche – Cosa comune: uso e godimento – Modifiche alla cosa comune – Pregiudizio alla destinazione d’uso della cosa comune e del pari uso da parte degli altri condòmini – Esclusione – Alterazione del decoro dell’edificio condominiale – Esclusione – Pronunzia dichiarativa del diritto all’esecuzione delle opere – Rif. Leg. artt.1102, 1120 cc; L 389/1989; Dir. 95/16/CE; Dir. 89/336/CE; DM 236/1989; L 13/1989; [RIFORMA PARZIALE]
[ 14 visualizzazioni ] Appellanti parzialmente vittoriosi - Appellati parzialmente soccombenti

[APP TRIB MODENA] Mutuo fondiario – Nullità (contratto sine titulo) – ‘Estinzione’ della esposizione debitoria dei mutuatari – Infondatezza – Erogazione priva di causa – Obbligo restitutorio – Indebito oggettivo – Diritto della Banca mutuante a ripetizione – Giudicato interno prevalente in punto di nullità del contratto – Anatocismo – Accertamento di addebiti illeciti della Banca per anatocismo – Contro-credito in compensazione – Domande nuove – Domanda di compensazione propria non proposta in prime cure – Inammissibilità in appello – Proponibilità in via di eccezione riconvenzionale – Esclusione – Rif. Leg. artt.1180, 1241, 1243, 1418, 2033, 2909 cc; art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 3 visualizzazioni ] Appellanti soccombenti - Appellato vittorioso

[APP TRIB FERRARA] Amministrazione Pubblica – Contratti – Trattativa privata – Forma scritta ad substantiam – Conclusione per facta concludentia\ accettazione tacita – Inammissibilità – Contratto di somministrazione – Ente pubblico territoriale (Comune) somministrato – Mancanza di atto scritto (accordo di somministrazione) – Nullità del rapporto contrattuale dedotto in giudizio – Opponibilità al cessionario del credito – Intervento in causa e litisconsorzio – Intervento in causa adesivo – Somministrante\ cedente il credito – Intervento adesivo volontario dipendente – Inammissibilità – Rif. Leg. art.17 RD 2449/1923; art.8quinquies DLgs 502/1992; art.6 L 537/1993; artt.1260, 1264, 1327, 1350, 1559 cc; artt.344, 404 cpc; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 1 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso - Intervenuto soccombente

[APP TRIB FERRARA] Circolazione stradale – Colpa e concorso di colpa – Presunzione di pari colpa concorrente – Superamento in esito a gravame – Onere della prova liberatoria – Inottemperanza – Graduazione del reciproco grado di colpa – Danni (mat. Civile) – Danno biologico – Trauma encefalico – ITT – Personalizzazione nella misura massima – IP comprensiva del danno psichico – Personalizzazione massima – Ri-determinazione del danno complessivo risarcibile – Devalutazione e Rivalutazione del QuantumRif. Leg. artt.1223, 1226, 1227, 1284, 2043, 2054, 2056, 2059 cc; [RIFORMA PARZIALE]
[ 3 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellati soccombenti

[APP TRIB REGGIO EMILIA] Sanità e Sanitari – Patologia oncologicaRitardo diagnosticoResponsabilità civile – Colpa medica – Danni (mat. Civile) – Danno biologico – Invalidità temporanea parziale e invalidità permanente – Valutazione e liquidazione equitativa – Accertamento esaustivo nell’An e nel Quantum – Danno da perdita di chanche di guarigione – Infondatezza – Danno da infertilità – Assenza di nesso causale – Danno non patrimoniale – Valutazione e liquidazione unitaria – Mancata comprensione del danno esistenziale, psichico e morale soggettivo – Infondatezza – Rif. Leg. artt.1223, 1226, 2059 cc; artt.138, 139 DLgs 209/2005 (Codice delle Assicurazioni private); art.13 DPR 115/2002; [REIEZIONE] [CONFERMA]
[ 3 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Filiazione – Filiazione naturale – Cessazione della convivenza more uxorioAffidamento dei figli minorenni – Affidamento condiviso – Collocazione materna – Frequentazione paritaria su base settimanale (accordi liberi tra genitori) – Contributo al mantenimento dei figli – Divario rilevante tra capacità reddituali-patrimoniali degli ex conviventi – Principio del tenore di vita goduto in costanza di convivenza – Criterio applicativo – Quantum dell’obbligo paterno – Decorrenza dalla domanda – Rif. Leg. art.473bis.17 cpc; artt.315, 315bis, 316bis, 337ter cc; art.92 cpc;
[ 39 visualizzazioni ] Ricorrente parzialmente soccombente - Resistente parzialmente soccombente

Agenzia contratto - Risoluzione o recesso - Agente costituito in forma societaria o in forma individuale - Recesso del preponente - Impugnazione - Regime decadenziale - Inapplicabilità - Rif.Leg. artt.409 cpc; art.32 L.183/2010;
[ 3 visualizzazioni ] Opponente soccombente - Opposto vittorioso

Lavoro rapporto - Licenziamento: giusta causa - Rapporto di lavoro fra coniugi - Ordine di allontanamento ex art.342bis cc nei confronti del coniuge dipendente - Impossibilità della prestazione - Licenziamento per giusta causa - Unitarietà del centro di imputazione - Requisito dimensionale - Cessazione dell'attività sociale - Reintegrazione - Insuscettibilità - Risarcimento del danno - Rif.Leg. art.342bis cc; art.18 L.300/1970; artt.2, 3 D.lgs 23/2015;
[ 1 visualizzazioni ] Ricorrente vittoriosa - Resistenti soccombenti

Fallimento - Tribunale fallimentare: competenza - Azione esecutiva del fallimento - Tribunale fallimentare - Vis actractiva - Esclusione - Competenza territoriale - Criteri sussidiari ex art.27 cpc - Pignoramento presso terzi - Dichiarazione negativa del terzo - Ordinanza di assegnazione erronea - Motivo di opposizione avanti al Giudice ordinario - Incontestabilità - Opposizione agli atti esecutivi - Necessità - Procedimento esecutivo: estinzione - Pignoramento presso terzi - Rinuncia agli atti del creditore - Estinzione dell'esecuzione - Intervento di creditori terzi - Preclusione - Rif.Leg. artt.19, 27, 543, 547, 553, 615, 617, 632 cpc; artt.24, 52, 66 RD 267/1942;
[ 1 visualizzazioni ] Opponente vittorioso - Creditore procedente soccombente

[APP TRIB FORLI'] Impiego pubblico - Procedimento disciplinare e sanzioni - Dirigente medico Ausl presso   unità psichiatrica - Attività extra moenia - Sviamento di pazienti verso attività a pagamento - Sanzione disciplinare della sospensione dal servizio e dalla retribuzione - Competenze disciplinari dell'Ausl e dell'Ordine Professionale - Rif.Leg. artt.15sexies D.lgs 502/1992; art.41 L:03/1976;
Appellante soccombente - Appellato vittorioso

Professioni intellettuali - Compensi ed onorari - Sisma 2012 - Contributi regionali per la ricostruzione - Consulenza professionale - Erogazione dei fondi - Recesso del committente - Pagamento di onorari - Tariffe professionali ingegneri ed architetti - Liquidazione - Rif.Leg. artt.1322, 1353, 2230, 2233, 2237 cc; art.10 L.143/1949;
[ 3 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuti parzialmente soccombenti

Matrimonio e divorzio - Divorzio: modifica delle statuizioni - Figlio maggiorenne - Studente universitario fuori corso - Persistenza dell'obbligo di mantenimento - Oneri probatori del genitore collocatario - Revoca - Preavviso di licenziamento - Irrilevanza - Rif.Leg. art.337septies cc; art.9 L.898/1970;
[ 2 visualizzazioni ] Ricorrente vittorioso - Resistente soccombente

Vendita - Vendita con patto di dominio riservato - Bene strumentale - Vendita con riservato dominio - Omesso pagamento di ratei - Inadempimento del compratore - Risoluzione - Opzioni del venditore - Restituzione del bene - Rate corrisposte - Indennità ex art.1526 - Clausola penale - Rif.Leg. artt.1490, 1523, 1526 cc;
[ 19 visualizzazioni ] Attore soccombente - Convenuto vittorioso

[APP TRIB RIMINI] Impiego pubblico - Anzianità di servizio e carriera - Dipendente comunale - Progressione economica orizzontale - Appporto individuale - Valutazione del datore - Note di qualifica - Sindacabilità giudiziale - Livello C3 - Differenze retributive - Rif.Leg. artt.1175, 1375 cc; [RIFORMA INTEGRALE]
[ 1 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellato soccombente

[APP TRIB BOLOGNA] Lavoro rapporto - Appalto - Art.29 D.lgs 276/2003 applicabile ratione temporis - Momento dell'insorgenza del credito del lavoratore - Litisconsorzio necessario - Omessa integrazione del contraddittorio nei confronti dell'appaltatore/subappaltatore - Sentenza gravata - Nullità - Rimessione - Rif.Leg. art.102, 354 cpc; 29 D.lgs 276/2003; [RIFORMA IN RITO]
[ 19 visualizzazioni ] Appellante vittorioso in rito - Appellato soccombente in rito

[APP TRIB FERRARA] Pensioni - Causa di servizio civile o militare - Persona e militare delle Forze Armate - Ferimento accidentale per arma da fuoco - Lesioni permanenti - Vittima del dovere - Assegno vitalizio e benefici accessori - Necessità di circostanze straordinarie - Esclusione - Rif.Leg. artt.1 L.266/2005; art.3 L.466/1980; art.6 L.206/2004; art.4 Dpr 243/2006;
[ 1 visualizzazioni ] Appellanti prevalentemente soccombenti - Appellato vittorioso

[APP TRIB REGGIO EMILIA] Lavoro contratto collettivo - Settore terziario - CCNL - Fondo di assistenza sanitaria integrativa - Contributo aziendale - Società datrice non iscritta alle associazioni stipulanti - Obblighi di attuazione - Presupposti - Rif.Leg. artt.36 Cost;
[ 1 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellati vittoriosi

[APP TRIB RIMINI] Lavoro rapporto - Cassa integrazione guadagni - Pilota di aereo - Status di dipendente in CIG e di dipendente assunto presso terzi - Cessazione dei rapporti di lavoro - Indennità di mobilità - Termine decadenziale per la domanda - Operatività - Rif.Leg. artt.4, 7, 24 L.223/1991; art.129 RDL 1827/1935; [RIFORMA INTEGRALE]
[ 5 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellato soccombente

[APP TRIB RIMINI] Infortuni e malattie del lavoro - Malattie professionali - Impresa artigiana - Collaboratori familiari - Omessa denuncia di malattia professionale - Sanzioni - Spese giudiziali - Principio di soccombenza - Condanna al pagamento iva e cpa - Avvocatura Inps - Inapplicabilità - Rif.Leg. art.4, 9, 53, 203, 203bis Dpr 1124/1965 cc; art.11 L.689/1981; [RIFORMA PARZIALE]
[ 3 visualizzazioni ] Appellante vittorioso - Appellato soccombente

Separazione dei coniugi - Addebito di colpa - Condotte lesive e disinteresse morale/materiale - Oneri probatori - Alimenti e mantenimento - Richiedente di età ancor giovane - Periodi di aspettativa non retribuita - Richiesta di dimissioni in pendenza di giudizio - Licenziamento e disoccupazione - Onere probatorio - Contributo di mantenimento - Preclusione - Rif.Leg. artt.147, 148, 156, 337ter cc;
[ 1 visualizzazioni ] Ricorrente e resistente parzialmente soccombenti

Obbligazioni - Pagamento - Compravendita di azienda - Pagamento mediante assegno bancario - Fatto estintivo dell'obbligazione - Regime probatorio del debitore - Consegna - Effetto liberatorio pro solvendo - Prova negativa del mancato incasso - Onere del creditore - Rif.Leg. artt.1175, 1197, 1453, 1455 cc;
[ 1 visualizzazioni ] Attore vittorioso - Convenuto soccombente

Istruzione pubblica e privata - Graduatorie supplenze immissioni in ruolo - Personale ATA a termine - Graduatorie di circolo - Titoli acquisiti presso istituto paritario - Falsità ideologica - Decurtazione del punteggio e risoluzione del rapporto - Rif.Leg. art.2700 cc; artt.2, 8 DM 640/2017;
Ricorrente soccombente - Resistente vittorioso

[APP TRIB RIMINI] Previdenza sociale - Ruoli esattoriali - Pendenza di ricorso amministrativo - Silenzio/rigetto - Decorso - Iscrizione a ruolo - Configurabilità - Lavoro contratti collettivi - Concorso di plurimi CCNL - Criteri applicativi - Retribuzione imponibile - Determinazione - Contributi: esoneri, sgravi ed agevolazioni - DURC - Revoca - Elemento intenzionale - Sanzioni - Spese giudiziali - Peculiarità - Compensazione - Rif.Leg. art.2070 cc; art.92 cpc; art.24, 25 D.lgs 46/1999; art.23 L.88/1989; art.1 DL 338/1989; art.2 L.549/1995; art.1 L.389/1989;
[ 1 visualizzazioni ] Appellante soccombente - Appellato vittorioso


 
AREA RISERVATA UTENTI
ENTI GIUDICANTI
Corte d'Appello di Bologna
Tribunale dei minori di Bologna
Tribunale di Bologna
Tribunale di Ferrara
Tribunale di Forlì-Cesena
Tribunale di Modena
Tribunale di Parma
Tribunale di Piacenza
Tribunale di Ravenna
Tribunale di Reggio Emilia
Tribunale di Rimini
Giudici di Pace
 
Famiglia minori e soggetti deboli
Abusi familiari
Alimenti
Assistenza pubblica e servizi sociali
Filiazione
Separazione dei coniugi
Matrimonio e divorzio
Famiglia di fatto
Famiglia (regime patrimoniale della)
Misure di protezione delle persone
Potestà dei Genitori
Sottrazione di minori
Tuteta e curatela
Condominio e locazione
Comunione e condominio
Case popolari ed economiche
Edilizia ed urbanistica
Locazione
Danno e responsabilita
Responsabilità civile
Danni (mat. civile)
Circolazione stradale
Professioni intellettuali: notai
Professioni intellettuali: avvocati
Professioni intellettuali: personale medico
Professioni intellettuali: commercialisti
Professioni intellettuali: inadempimento contrattuale
Malattie infettive e sociali
Attività soggette a vigilanza sanitaria
Sanità e sanitari: responsabilità civile
Diritto del lavoro
Agenzia (contratto di)
Associazioni sindacali
Lavoro rapporto
Lavoro collocamento
Lavoro e previdenza controversie
Lavoro Contratto (collettivo)
Infortuni sul lavoro
Impiego pubblico
Istruzione pubblica e privata
Trasporto pubblico e privato
Previdenza sociale
Previdenza sociale
Invalidità civile
Pensioni
Beni immateriali e concorrenza
Marchi
Invenzioni industriali
Varietà vegetali
Indicazioni geografiche tipiche e Denominazone di origine
Concorrenza e pubblicità
Ditta e insegna
Diritto d'autore
Diritto dell'informatica
Crisi di impresa
Fallimento
Concordato preventivo
Accordi di ristrutturazione dei crediti
Diritto delle societa'
Società
Cooperative
Consorzi
Registro delle imprese
Banca e finanza
Banche
Contratti bancari
Valori mobiliari
Interessi
Pegno
Ipoteca
Provvedimenti massimati
Note e commenti
Avv. Valeria Cianciolo Foro di Bologna
Nota a sentenza 2014/2021 Tribunale di Bologna est. Alessandra Arceri
Il caso. A Caio affetto da neoplasia che gli aveva causato un deficit della capacità di autodeterminazione e gestione degli interessi economici, era stato nominato un amministratore di sostegno. Nel 2019 il G.T. confermava la nomina dell’AdS evidenziando, come le patologie psichiatriche... riscontrate a carico del beneficiario, impedissero di sottrarlo al regime protettivo/sostitutivo già in essere. Il decreto che confermava la misura di protezione nulla diceva in ordine alla capacità del beneficiario di fare testamento.
avv. Valeria Cianciolo (Foro di Bologna)
L'indegnità a succedere e l'esclusione del coniuge superstite
Tizio con testamento olografo nominava erede universale il figlio Caio. Filana, figlia del de cuius, sosteneva che la scheda testamentaria doveva ritenersi nulla ex art. 606 cod. civ. perché non autografa e non sottoscritta dal testatore, in violazione dell'art. 602 cod. civ., come dimostrato da una perizia calligrafica di parte, in base alla quale, anzi, risultava che i tratti grafici erano direttamente riferibili a Cornelia, moglie del de cuius (e madre dell'attrice).
Avv.to Eleonora Ciliberti, Avv.to Paola Pivato
Covid 19 e responsabilità dell'impresa
Le autrici esaminano l’art. 42 D.L. 18/2020 (Decreto Cura Italia) alla luce della elaborazione giurisprudenziale delle norme vigenti in tema di sicurezza sul lavoro e responsabilità del datore di lavoro. Sebbene il Decreto Cura Italia non abbia introdotto una nuova fattispecie di responsabilità civile e penale del datore di lavoro, si segnala la necessità di un ulteriore intervento normativo che definisca il perimetro di responsabilità di quest’ultimo e lo limiti al rispetto di protocolli e linee guida elaborati dalle autorità competenti o frutto di contrattazione collettiva.
Avvocato Giacomo Voltattorni
Nota a sent. Tribunale di Parma del 26/02/2018
Avv.to Astorre Mancini (Fòro di Rimini)
Sovraindebitamento e socio illimitatamente responsabile di società fallibile : nuove aperture della giurisprudenza in attesa dell’attuazione della Legge Delega n.155/2017.
Nota a Tribunale di Rimini 12 marzo 2018, Pres. est. dott.ssa Miconi
Il provvedimento si segnala per l’interpretazione estensiva data al disposto dell’art. 6 della legge 3/2012 che nel disciplinare l’ambito di applicazione della procedura de quo, richiama espressamente “le situazioni di sovraindebitamento non soggette né assoggettabili a procedure concorsuali diverse da quelle regolate dal presente capo”.
Con poche eccezioni di merito (Tribunale di Prato 16 novembre 2016), e facendo leva sul disposto dell’art. 7 secondo comma lett. a) l. 3/2012 per cui “la proposta non è ammissibile quando il debitore, anche consumatore, è soggetto a procedure concorsuali”, la giurisprudenza aveva ribadito di escludere dalla procedura di Sovraindebitamento i soci illimitatamente responsabili di società di persone fallibili, ancorchè detti soggetti non fossero imprenditori e subissero la declaratoria di fallimento soltanto in estensione ai sensi dell’art. 147 l. fall.
dr. Luciano Varotti (Consigliere Corte d'Appello di Bologna)
CORSO DI FORMAZIONE PER GESTORI DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO - Il sovraindebitamento e il piano del consumatore
La legge 27 gennaio 2012 n° 3 si propone di dettare misure in materia di usura e di crisi da sovraindebitamento. Ricorda molto una fenice, il noto uccello mitologico famoso per il fatto di risorgere dalle proprie ceneri dopo la morte, se è vero – come lo è – che essa venne preceduta dal DL 22 dicembre 2011 n° 212 ("disposizioni urgenti per l’efficienza della giustizia civile"), le cui disposizioni vennero abrogate dalla legge di conversione del 17 febbraio 2012 n° 10, per risorgere – per l’appunto – con la legge n° 3 del 2012. L’originario impianto normativo contenuto in questa legge venne poi stravolto dall’intervento effettuato con il d.l. 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, dalla L. 17 dicembre 2012, n. 221, grazie al quale siamo arrivati alla attuale formulazione del testo normativo. Direi però che, invece di rinascere giovane e potente, la legge n° 3 ha assunto la forma di un Cerbero, un mostro mitologico tricefalo con un unico corpo: c’è solo da augurarsi che essa non duri 500 anni, come la vera Fenice.
dr.ssa RossellaTalia (Presidente Tribunale di Rimini)
LINEE GUIDA in materia di istanze ex art. 492 bis c.p.c. – 155 quinquies disp. att. c.p.c.
In attesa della operatività dell’accesso alle banche dati da parte dell’ufficiale giudiziario ex art. 492 bis c.p.c. – coincidente con l’inserimento di ciascuna delle banche dati nell’elenco pubblicato sul portale dei servizi telematici (art. 155 quater comma 1 e art. 155 quinquies comma 2 disp. att. c.p.c. nel testo novellato dalla Legge 6 agosto 2015 n. 132, di conversione con modificazioni del Decreto Legge 27 giugno 2015 n. 83) – la ricerca da parte del creditore con modalità telematiche di beni ai fini del pignoramento mobiliare o presso terzi è disciplinata dall’art. 155 quinquies disp. att. c.p.c. in relazione all’art. 492 bis c.p.c.
Avv. Giuseppe Villone (Foro di Bologna)
Brevi note sulle notificazioni in proprio eseguite a mezzo PEC a seguito del D.M 48/2013 e sul Protocollo sulle notificazioni tramite PEC dell’Osservatorio della Giustizia Civile di Bologna del 21 luglio 2014
La possibilità di effettuare notificazioni a mezzo PEC in proprio da parte degli avvocati ai sensi della L. 53/1994 rappresenta indubbiamente forse una delle più significative recenti semplificazioni degli innumerevoli adempimenti formali cui il legale che svolge essenzialmente attività giudiziale è chiamato. Come non ricordare le interminabili code presso gli uffici dell’UNEP per notificare un atto, per poi tornare nuovamente a ritirare l’originale rilasciato dall’ufficiale giudiziario, senza peraltro alcuna sicurezza sul buon esito della notificazione quando il notificando risultava irreperibile e/o trasferito...
Avv. Ciro Giuliano (Foro di Modena)
La scissione parziale come modalità esecutiva di una proposta di concordato preventivo con continuità aziendale
Il Legislatore ha previsto il concordato con continuità aziendale, ipotizzando sia la "prosecuzione dell’attività di impresa da parte del debitore", sia "la cessione dell’azienda in esercizio ovvero il conferimento dell’azienda in esercizio in una o più società, anche di nuova costituzione" (art. 186-bis, L. Fall. Nel primo caso, viene data allo stesso imprenditore la possibilità di uscire dallo stato di crisi, pagando solo in parte i propri debiti e destinando allo scopo solo una parte del suo patrimonio e del cash-flow generato dalla prosecuzione dell’attività d’impresa...
vedi elenco completo...
Associazione "MERITO DI TUTTI" - P.Iva / C.F. 91253400377 - STATUTO